SOS Laguna, il 14 febbraio presentazione del libro del prof. D’Alpaos a Limena

Luigi D’Alpaos, professore emerito di idraulica dell’Università di Padova, venerdì 14 febbraio alle 20.45 a Limena (Sala Barchessina) presenta il suo ultimo libro SOS LAGUNA dialogando con l’ingegnere idraulico Alessandro Pattaro. Ingresso libero.

Dedicato ai più recenti problemi della laguna di Venezia (tra tutti l’Acqua Granda di novembre 2019) e ai suoi difficili rapporti con l’uomo moderno, poco incline a tenere nel debito conto quel fenomeno epocale dato per certo dai più autorevoli organismi internazionali che sarà l’nnalzamento del livello medio del mare nel corso del secolo, SOS LAGUNA è un volume che farà parlare di sé e che potrà portare nuovi elementi al dibattito in corso sulla salvaguardia della laguna di Venezia e del suo porto commerciale.

Luigi D’Alpaos ha avuto, fino a qualche anno fa, la cattedra di professore di idraulica all’Università di Padova, cattedra che ha onorato sia con gli importanti studi riguardanti il Veneto (aveva ad esempio previsto con incredibile esattezza le conseguenze dell’alluvione che ha colpito nel 2010 il Bacchiglione), sia formando varie generazioni di preparati e competenti ingegneri idraulici.

SOS LAGUNA Legambiente medio BrentaAlessandro Pattaro è un ingegnere civile Idraulico e per l’ambiente con notevole esperienza nella gestione sostenibile dei fiumi e del territorio. Si occupa di analisi del pericolo idraulico, di valutazioni ambientali e, nella complessità della rete idrografica, anche di processi partecipativi. Partecipa ai Tavoli Nazionali dei Contratti di Fiume. In quest’ambito è coordinatore tecnico del Contratto di Fiume Meolo Vallio Musestre (uno dei progetti finanziati dalla Regione del Veneto nel 2014) e fa parte del Forum per il Contratto di Fiume Marzenego Osellino.

 

 

La serata è organizzata da Legambiente Medio Brenta e dall’associazione intercomunale Brenta Sicuro – ODV, con la collaborazione e il patrocinio del Comune di Limena.

 

loading