Vieni con noi alla marcia per la pace Perugia Assisi 2018

Ciascuno s’impegni a trasformare il luogo in cui vive in un cantiere di pace

Anche il nostro circolo sta raccogliendo le adesioni per la partecipazione alla marcia da Perugia ad Assisi, per la pace e la fratellanza tra i popoli.

Non sarà una marcia rituale. Perché i drammi a cui stiamo assistendo nel Mediterraneo, la crescita esponenziale di episodi di intolleranza e vero e proprio razzismo nei nostri territori, la violenza e la disumanità che invadono il linguaggio, i social media e una parte dell’azione pubblica ci dicono che oggi guerra e violenze sono nei nostri territori, a casa nostra. L’intreccio perverso di guerra, fame, povertà, disuguaglianze, vittime civili, migranti, competizione crescente per accaparrarsi petrolio e gas, desertificazione e disastri ambientali produce un coacervo micidiale fatto di stragi e tragedie. E tutto ciò trova un drammatico riscontro nella guerra ai poveri fatta ainostri confini.

quadrotto250x250-1

Per la gravità della sit uazione e la complessità dei nodi che stanno venendo al pettine, pensiamo sia indispensabile portare alla Marcia del 7 ottobre la voce di tutti coloro che lottano per un’ Europa e un’ Italia solidale pacifica e accogliente.

Ripartiamo da un fatto. Oggi ci sono quattro grandi emergenze da cui dipende il nostro futuro: l’aumento delle disuguaglianze, la pace, il clima, le migrazioni.

La novità sta proprio qui, teniamo insieme queste emergenze per costruire un immaginario nuovo e positivo, per rovesciare il piatto di chi specula sulla paura e dare speranza costruendo un nuovo movimento.

Il programma della giornata:

ore 2.45 ritrovo dei partecipanti in piazza Diaz a Limena

ore 3.00 partenza per Perugia in pullman gran turismo

ore 08.00 arrivo a Perugia e partenza per la marcia

pranzo libero

ore 15.00 circa arrivo alla rocca maggiore di Assisi

ore 17.30 partenza da parcheggi S. Maria degli Angeli per rientro a Padova

I partecipanti possono scegliere se percorrere tutto il percorso (24 km) o solo un tratto: da Ponte S. Giovanni (km 20) o da S. Maria degli Angeli (5 km)

Quota di partecipazione: € 20 – studenti € 10 – disoccupati € 5

Per info e iscrizioni: [email protected] – 3474936232

Leggi qui l’ appello per la marcia dei Francescani del Sacro Convento di San Francesco d’Assisi, Coordinamento Nazionale Enti Locali per la Pace e i Diritti Umani, Tavola della pace, Rete della Pace, Coordinamento Nazionale delle Scuole di Pace  

Leggi qui “Rimettiamoci in cammino sulla via della Pace” le motivazioni per la marcia

Leggi qui gli impegni sottoscritti e promossi da Legambiente assieme alle altre associazioni aderenti alla Rete della Pace.

E per approfondire il tema delle spese militari e capirne l’impatto sul Bilancio 2018 dello Stato – 25 miliardi di euro nel 2018 (1,4% del PIL) con un aumento del 4% rispetto al 2017 – leggi qui il rapporto annuale sulle spese militari italiane nel 2018 a cura di MIL€X osservatorio sulle spese militari italiane.

 

loading