Puliamo il mondo 2017

 

puliamo_il_mondo_2017

Il 22, 23 e il 24 settembre migliaia di volontari lungo la Penisola metteranno a disposizione della comunità il loro tempo per riqualificare spazi comuni sporchi e trascurati. E’ Puliamo il Mondo, la storica iniziativa di volontariato ambientale nata in Australia e organizzata in Italia da Legambiente in collaborazione con la Rai.

Durante il fine settimana i circoli territoriali di Legambiente insieme a numerosissime scuole, associazioni, comitati di quartiere, comuni, organizzano 3 giornate di pulizie generali per liberare dai rifiuti abbandonati centri storici, strade e piazze di periferia, stazioni, parchi urbani. Spazi resi inospitali dall’incuria e dalla maleducazione torneranno a vivere grazie ad uno straordinario sforzo collettivo.

Puliamo il Mondo, da 25 anni, è un’occasione per denunciare le situazioni ambientali e sociali che rendono fragili i nostri territori e per ribadire che, se lo vogliamo, un mondo diverso è possibile.

Il circolo di Limena nella giornata di venerdì 22 proporrà una iniziativa specifica rivolta alle scuole medie di Limena strutturata in due momenti:

– una breve riflessione guidata sulle tematiche ambientali con particolare riguardo al concetto di “rifiuto” e di “economia circolare”la lezione sarà tenuta da soci volontari del circolo Legambiente di Limena che hanno maturato competenze ed esperienze specifiche avvalendosi della collaborazione del Centro di Educazione Ambientale di Legambiente:  si cercherà il coinvolgimento dei ragazzi stimolando la loro curiosità con domande aperte, favorendo le loro riflessioni con dati statistici puntuali, nazionali e locali, e con la proiezione di slides e brevi filmati che mirano a far conoscere la dimensione quantitativa del fenomeno e le ricadute socio-ambientali.

– il gioco all’aperto “TU FAI LA DIFFERENZA!” – I ragazzi, suddivisi in tante squadre quante sono le sezioni, si cimenteranno nel prelevare da un sacco di immondizia indifferenziata un “rifiuto” che dovranno riporre in uno dei contenitori per la raccolta differenziata appositamente predisposti, aiutati anche da un capo squadra che avrà la possibilità di consultare, in caso di dubbio, la sezione dedicata al conferimento del calendario dei rifiuti predisposto da ETRA e dal Comune di Limena. Per ragioni di igiene, sicurezza e praticità, nel sacco ci saranno solo biglietti di carta con le foto dei rifiuti e non i rifiuti veri e propri. Al termine del gioco, che prevede un punteggio in base ai giusti conferimenti e al tempo impiegato, un’occasione di ulteriore approfondimento è rappresentata dalla verifica dei prodotti conferiti nei vari contenitori: questa si svolgerà cercando l’attenzione e la collaborazione degli studenti, trasformandosi così in una vera e propria lezione sulla corretta differenziazione e sulle possibili alternative eco-compatibili (prodotti sfusi, ricariche, prodotti biodegradabili, ecc.)

Per conoscere tutti gli appuntamenti organizzati in Italia e i relativi programmi clicca qui

 

loading