Corso COSMESI & ALIMENTAZIONE – teorico – pratico

CORSO SCAPC: COSMESI & ALIMENTAZIONE

Scegli ciò che metti sulla pelle e scegli ciò che mangi!

Cosmesi

Quest’anno Legambiente-Limena propone un corso dedicato al cibo ed ai cosmetici, un viaggio in parallelo fra questi due mondi per capire e scegliere con maggior consapevolezza quello che mettiamo sul piatto e sulla nostra pelle. Il corso si svolge nei mesi di aprile e maggio, il programma è ricco di incontri tenuti da professionisti dei diversi settori; le serate teoriche sono affiancate da laboratori pratici di autoproduzione dedicati alla scoperta dei cereali: alimenti preziosi che non devono mancare nella nostra dieta quotidiana e che possono essere utilizzati sia in cucina che in cosmesi.

cosmesi 2È ormai noto quanto le scelte alimentari influiscano sulla qualità della vita e della salute; anche la scelta del giusto cosmetico può evitarci spiacevoli allergie cutanee ed inestetismi. Impareremo a leggere le etichette alimentari e cosmetiche senza farci guidare da pubblicità a volte poco trasparenti.

Non mancherà uno sguardo sull’ambiente: una sana alimentazione è soprattutto un’alimentazione biologica, a km zero e sostenibile. Anche la cosmesi sta diventando sempre più “green” ed il cosmetico ecocompatibile: molte aziende lavorano utilizzando energia pulita, curano in modo particolare lo smaltimento degli scarti di lavorazione e la scelta dei materiali di packaging, utilizzano nella formulazione sostanze provenienti da agricoltura biologica.

Cosmesi

Il corso inizia mercoledì 13 aprile con esperti di Slow Food che ci guideranno nella lettura delle etichette alimentari: una sana alimentazione inizia quando decidiamo cosa mettere nel carrello della spesa. Confezioni di colore verde che descrivono un prodotto naturale possono nascondere invece un alimento confezionato, povero di principi nutritivi ma ricco in allergeni e grassi poco salubri. Già Ippocrate, padre della medicina, 2500 anni fa sintetizzava il suo pensiero tra ciò che mangiamo e la nostra salute con la frase “Fa che il cibo sia la tua medicina e la medicina sia il tuo cibo”.

Oggi è sempre più crescente la convinzione dell’importanza dell’alimentazione come strumento di prevenzione di un gran numero di patologie.

Mercoledì 20 aprile la Dott.ssa Laura Gregnanin, biologa e docente di chimica cosmetologica, parlerà di etichette cosmetiche. Spesso scegliamo un cosmetico in base al profumo o al colore della confezione, ma cosa sappiamo sugli ingredienti che lo compongono? Durante la serata si parlerà di nomenclatura INCI e di ingredienti cosmetici e impareremo a leggere l’etichetta con semplici esempi pratici. Ogni giorno, uomini e donne utilizzano cosmetici composti da decine di sostanze che entrano in contatto con la nostra pelle. Qual è il loro effetto? Come interagisce la pelle con tutte queste sostanze chimiche? Ricordiamo che un buon cosmetico e deve essere un “amico della nostra pelle e dell’ambiente”.

Mercoledì 27 aprile la Dott.ssa Michela Trevisan, biologa nutrizionista, specialista in scienza dell’alimentazione, parlerà di additivi nei cibi. Edulcoranti, conservanti, coloranti, aromatizzanti: cosa sono queste sostanze e a cosa servono? Qual è il loro impatto sulla salute? Sono sicuri? Durante questo incontro impareremo a conoscere gli additivi alimentari utilizzati spesso per rendere un alimento più appetibile, di aspetto sano e con un delizioso aroma. Cibi precucinati e pronti ne sono ben ricchi e gli additivi ne esaltano sapori persi durante la lavorazione.

Mercoledì 4 maggio la Dott.ssa Laura Gregnanin ci condurrà nuovamente nel mondo della cosmesi per parlare di additivi nei cosmetici. Profumi e conservanti sono ai primi posti per la capacità di sensibilizzare la cute; altri additivi, utilizzati anche nei cibi come l’antiossidante BHA, sono sotto osservazione per essere potenziali “disgregatori endocrini”. Solo la conoscenza permette di poter scegliere cosmetici più sicuri per la nostra salute.

Mercoledì 11 maggio ci sarà un primo laboratorio pratico con la Dott.ssa Laura Gregnanin, nel quale si utilizzeranno i cereali per produrre cosmetici semplici, efficaci e nutrienti. Autoprodurre cosmetici è un’attività pratica divertente ed economica che permette di produrre cosmetici naturali ricchi di vitamine, sali minerali, oli vegetali e di altri preziosi attivi regalati da madre Natura.

Con il secondo laboratorio pratico di mercoledi 18 maggio assaporeremo le sfiziose ricette a base di cereali, proposte da Silvia Giachelle, chef del ristorante equo e solidale Daltrocanto: amaranto, avena, quinoa, miglio, mais, kamut, orzo, farro … sono tanti i cereali di cui scopriremo le preziose virtù e le applicazioni in cucina.

Download (PDF, Sconosciuto)

 

 

Il programma del corso con tutte le indicazioni utili è scaricabile qui

Corso Cosmesi e alimentazione 2016.pdf

Per l’iscrizione compilare il modulo SCAPC del comune di Limena scaricabile qui

 

Vi aspettiamo!

loading